"Id","Numero","Nome","Altre denominazioni","Cavità collegate","Regione","Provincia","Comune","Località","Indirizzo","Anno di costruzione","Epoca","Tipologie","Categoria","geologicalformation","age","Sviluppo reale","Sviluppo planimetrico","Estensione","Dislivello positivo","Dislivello negativo","Dislivello totale","Tipo di coordinate","Latitudine","Longitudine","Tipo coordinate originali","Quota altimetrica","Quota cartografica","Quota GPS","Denominazione carta","Edizione carta","Valutazione dato","Cavità archeologica","marine","lake","Inquinamento","Cavità chiusa","Note di accesso alla cavità","Cavità distrutta","Posizione verificata sul campo da","Data ultima verifica sul campo","Idrologia","Andamento","practicability","Gruppi speleo","Cronologia catastale","Note","Descrizione","Itinerario","wells","Storia","Livello di visibilità dei dati","Inserito","Inserita da","Aggiornata da","Ultima modifica","Note relative a questa versione della scheda","Immagine ingresso","Autori immagine ingresso","Limita la visualizzazione del contenuto a questi gruppi","Limita la modifica del contenuto a questi gruppi","Recorddeleted","Primo censitore","Nazione","Fauna","meteorology","Latitudine","Longitudine","Coordnatesupdated","typology2","Licenza immagine ingresso","cadastre","Materiale delle pareti","extraction","Pericolosità","Note dei pericoli","Materiali estratti","Foglio","Particella","Subalterno","Litologia ingresso","Volume","Note alle tipologie","Stato di conservazione","Staticità","Grotte collegate","current use","internal walls","Grado di inquinamento","Tipo di inquinante","Grado di artificialità","Note del grado di artificialità","Note del tipo di inquinante","Concrezionamenti","Note dei concrezionamenti","frequency","Frequenza del pericolo individuato","Praticabilità interna","Murature interne","Utilizzazione attuale","Area speleo urbana" "169","CAPI7048","MINIERA DEL VIRIBIANC","","","PIEMONTE","CN","CASTELMAGNO","MONTE VIRIBIANC","","","g","E3","SCAVATA","","","33","","","","7","7","UTM WGS84 32T","4916272","354509","","","","2190","","","GPS Garmin","","","","","N","","P","Michelangelo Chesta","2004-08-21 00:00:00","","","","3","","","La miniera inizia con uno scivolo al fondo del quale sulla sinistra si stacca una breve diramazione in pessime condizioni mentre il ramo principale svolta a destra dove termina in frana. Da notare che a poca distanza da questa miniera ce n'è un'altra alla stessa quota e che sembra svoltare in direzione di questa. I due ingressi facevano forse parte di un'unica miniera, divisa in due da una frana intermedia. Non abbiamo potuto verificare perchè non siamo entrati nella seconda miniera a causa dei vistosi fenomeni di crollo all'interno.","","","La storia di questa miniera si inserisce nelle ampie ricerche uranifere svolte alla fine degli anni '50 del '900 dalla Somiren in varie località dell'arco alpino cuneese.","0","","","michelangelochesta","2023-06-06 18:53:01","","7048-ingresso_M.jpg","Michelangelo Chesta","","w_artificials","","","ITA","","","44.3851278","7.1734625","2020-11-20 02:50:33","","CC BY-SA 4.0","","","","collapses/landslide","Serio rischio di crolli a causa della roccia estremamente friabile.","Uranio","","","","","","","mediocre","bad","","","","","","100% circa","","","absent","","","always","","","Abbandono",""