PI3501

Su Dimoniu

Altre denominazioni
6-66 DELLE CARSENE
Regione
PIEMONTE
Provincia
CN
Comune
BRIGA ALTA
Località
CONCA DELLE CARSENE
Valle
PESIO
Area di interesse speleologico
Dimensioni
Sviluppo reale
180
Dislivello negativo
132
Dislivello totale
132
Posizione dell'ingresso
Latitudine
4894008
Longitudine
392308
Tipo di coordinate
UTM WGS84 32T
Tipo coordinate originali
UTM ED50
Quota cartografica
1965
Valutazione dato
GPS Garmin
Posizione verificata sul campo da
Michelangelo Chesta
Data ultima verifica sul campo
07/08/2006 00:00:00
Descrizione
Si apre in posizione cruciale, sulla verticale del collettore del Vallone dei Greci, a sua volta affluente del principale fiume delle Carsene nascoste, l'Escher. La grotta è prevalentemente verticale e si sviluppa sulla verticale del collettore del vallone dei Greci, affluente del principale collettore sotterraneo delle Carsene: l'Escher.
Alla base del P30, si scavalca un saltino toppo, infilando uno stretto budello discendente a cui segue un P4, uno slargo, una strettoia allargata per 6 m e ancora un P15. Si giunge così a metà di una bella forra, larga fino a 2 m. Sceso il pozzo che si incontra, si avanza soltanto per alcune decine di metri, sino ad una nuova strettoia. L'aria e l'acqua vi si infilano e probabilmente si potrebbe proseguire dopo un altro lavoro di disostruzione.
Occorre prestare attenzione alla caduta di massi nei primi pozzi. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)
Itinerario di accesso
La grotta è situata nel vallone dei Greci, sul versante orografico destro della Conca delle Carsene. Si raggiunge percorrendo il sentiero che dal gias dell'Ortica conduce al Passo del Duca; quando si è all'altezza della parte terminale della dorsale di Testa Murtel, poco prima di una evidente discesa, si abbandona il sentiero e si prende a S-SW per circa un centinaio di metri. L'ingresso è costituito da una piccola dolina franosa che sfonda m un pozzo. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)
Storia
L'esplorazione della cavità risale al 2006-2007, esplorazione congiunta del GSAM e del GSP. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)

Foto ingresso
Autore foto
Michelangelo Chesta
Licenza foto ingresso
CC BY 4.0
Numero:3501;Nome:Su Dimoniu;Regione:Piemonte;Provincia:CN;Comune:Briga Alta;Toponimo locale:Vallone dei Greci;Latitudine:392304;Longitudine:4894010;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):2425;Sviluppo reale (m):180;Dislivello negativo (m):132;Dislivello totale (m):132;
Dati compilazione
Data importazione
03/06/2020
Utente che ha aggiornato i dati
michelangelochesta
Ultima modifica dei dati
08/06/2023
Limita la modifica del contenuto a questi gruppi
w_caves
Coordinate wgs84:

Bibliografia

2006Grotte n. 146AA. VV.Visualizza
2007Speleologia n. 56AA.VV.Visualizza
2010Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1AA.VV.Visualizza
2013Mondo Ipogeo n. 17AA.VV.Visualizza

Rilievi cavità

Grotte
PI3501

Su Dimoniu


Autore rilievo
M. Barale, F. Dessi
Licenza rilievo
CC BY 4.0

Grotte
PI3501

Su Dimoniu - poligonale

File kml
su_dimoniu.KML (8.64 Kb | 68 Download)
Autore rilievo
GSAM (Gruppo Speleologico Alpi Marittime), GSP (Gruppo Speleologico Piemontese)
Licenza rilievo
CC BY 4.0

Scarica scheda per l'aggiornamento