"Id","Numero","Limita la visualizzazione del contenuto a questi gruppi","Nome","Altre denominazioni","Grotte collegate","Primo censitore","Regione","Provincia","Comune","Località","Monte","Valle","Area di interesse speleologico","geologicalformation","Sviluppo reale","Sviluppo planimetrico","Estensione","Dislivello positivo","Dislivello negativo","Dislivello totale","Tipo di coordinate","Latitudine","Longitudine","Tipo coordinate originali","Quota altimetrica","Quota cartografica","Quota GPS","Denominazione carta","Edizione carta","Valutazione dato","Cavità archeologica","Cavità marina","Cavità marina/lacustre","Inquinamento","Cavità chiusa","Note di accesso alla cavità","Cavità distrutta","Posizione verificata sul campo da","Data ultima verifica sul campo","Idrologia","Andamento","Praticabilità interna","Gruppi speleo","Cronologia catastale","Note","Descrizione","Itinerario di accesso","Sequenza pozzi","Fauna","Meteorologia","Litologia ingresso","Storia","hidden","Note relative a questa versione della scheda","Foto ingresso","Autore foto","Autori testi descrizione","Autori testi Itinerario","Autori testi Fauna","Autori testi Storia","Data importazione","Utente che ha inserito i dati","Utente che ha aggiornato i dati","Ultima modifica dei dati","Limita la modifica del contenuto a questi gruppi","Dati pre-importazione","Latitudine","Longitudine","Coordnatesupdated","Recorddeleted","Nazione","Alias","lithology","Grotta turistica","Licenza foto ingresso","Cavità artificiali collegate","Attenzione","Sistema carsico","Complesso carsico" "1769","PI2519","","Meandro esterno alla Voragine del Pojala","","PI2510","","PIEMONTE","VB","PREMIA","","","","POJALA","","406","","","","100","100","UTM WGS84 32T","5129931","448115","UTM ED50","2147","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","Marmi","","","","","","","","","","2020-06-03 11:16:19","","davide","2022-12-24 02:55:53","w_caves","Numero:2519;Nome:Meandro esterno alla Voragine del Poiala Poiala;Regione:Piemonte;Provincia:VB;Comune:Premia;Area carsica:Punta d'Arbola - Premia;Sistema carsico:Pojala;Complesso carsico:Complesso del Pojala;Latitudine:448115;Longitudine:5129931;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):2147;Sviluppo reale (m):20;Dislivello positivo (m):2;Dislivello totale (m):2;Note_:N.C.;","46.3209684","8.3260225","2020-06-17 11:05:37","","ITA","","","","","","","POJALA","PI2510" "1760","PI2510","","Voragine del Pojala","VORAGINE DEL POIALA","PI2519","","PIEMONTE","VB","PREMIA","","","","POJALA","","406","","","","100","100","UTM WGS84 32T","5129931","448105","UTM ED50","2146","","","","","","","","","","","","","","","absorbent,permanent absorbent,lakes,permanent lakes,permanent siphons,permanent torrents,temporary ice","INCLINATO CON POZZI E TRAVERSI","MEDIA DIFFICOLTTÀ. FREDDA E BAGNATA.","","","","La grotta si apre in un affioramento di marmi triassici, appartenente ad un'area geologicamente complessa. Una serie di pozzetti e traversi, intramezzati da marmitte e vasconi allagati, porta sull'orlo di un pozzo profondo 25 m, in cui precipita con grande fragore una cospicua cascata. Un lungo meandro, in moderata pendenza, porta quindi al fondo della grotta, dove le acque scompaiono in un nero sifone, per riemergere due chilometri più a valle, alla base della alta cascata che sovrasta il Lago di Agaro. La progressione, non difficile ma mai banale, richiede continua attenzione, anche per evitare antipatici bagni in acque gelide. In caso di forti precipitazioni occorre prestare attenzione alle piene. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","La grotta si apre 500 m a monte dell'Alpe Pojala, raggiungibile comodamente dal Lago di Agaro o dall'Alpe Devero (2.5-3 h di cammino), in corrispondenza di un marcata depressione ove scompaiono le acque del Torrente Pojala. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","","","","Marmi","Fu esplorata dagli speleologi biellesi negli anni 1977 e 1984; nel 1988 e nel 2002 il GGN vi ha esplorato alcuni rami laterali. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","","","","","","","","","2020-06-03 11:16:19","","davide","2022-01-15 19:30:49","w_caves","Numero:2510;Nome:Voragine del Pojala;Altra denominazione:Voragine del Poiala;Regione:Piemonte;Provincia:VB;Comune:Premia;Area carsica:Punta d'Arbola - Premia;Sistema carsico:Pojala;Complesso carsico:Complesso del Pojala;Latitudine:448105;Longitudine:5129931;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):2146;Sviluppo reale (m):406;Dislivello negativo (m):100;Dislivello totale (m):100;Note_:N.C.;","46.3209677","8.3258926","2020-06-17 11:05:37","","ITA","","","","","","","POJALA","PI2510" "2042","PI2792","","Voragine del Gerontocomio","","","","PIEMONTE","VB","PREMIA","","","","POJALA","","54","","","","23","23","UTM WGS84 32T","5129488","448337","UTM ED50","2310","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","","Il primo tratto è costituito da una galleria discendente colma di detriti, che va percorsa con cautela specie nel tratto terminale: la possibilità di innescare una frana, che potrebbe poi estendersi all’intero deposito non è trascurabile! Dopo circa 7 m la grotta gira a sinistra e dopo una quindicina di metri la grotta diviene verticale; due chiodi a fessura sulla destra (lasciati) permettono di raggiungere in sicurezza la verticale del pozzo da dove, grazie a un tubo metallico incastrato tra le pareti (rimosso), è possibile scendere nel vuoto atterrando 17 metri più in basso. E’ opportuno che l’intera discesa sia impegnata da una sola persona per volta. La base è costituita da detrito, in particolare modo accumulatosi alla base del pozzo; è possibile percorrere il lato a monte, in salita e sottostante il ramo di ingresso, per circa 5 m; verso valle il percorso è piuttosto pianeggiante e, dopo aver superato un vistoso masso, diviene intransitabile dopo una quindicina di metri. La grotta è di chiara origine tettonica. Pare impostata lungo fratture impostate NNW-SSE e NNE-SSW, che paiono parallele alle vicine bastionate della valle di Bionca e del Pizzo Pojala. Potrebbe quindi trattarsi di fratture di rilascio di versante, allargatesi per effetto gravitativo. Stando alla carta geologica, dovremmo trovarci in presenza di calcescisti biotitici, a volte anfibolitici, di età triassico-giurassica. Un campione di roccia prelevato a una cinquantina di metri dall’ingresso, evidenzia una struttura di tipo breccioso-conglomeratico, con assenza di carbonato di calcio. Non è stata osservata presenza di marmi, neppure in profondità. (tratto da: Labirinti n. 27; testo: V. Botta, G.D. Cella)","Parcheggiata l’auto nello spiazzo sottostante la diga di Agaro (prima di inoltrarsi nel secondo tratto della galleria, verificare che la stessa non sia impegnata da mezzi provenienti in senso inverso; solo nei pressi dell’unica curva è possibile fare manovra!), si raggiunge la casa del custode, quindi si costeggia il lago lungo la sua sponda occidentale. Raggiunte le baite a fondo lago (1h), si segue il ripido sentiero sulla sinistra (piuttosto maltracciato nel tratto iniziale) che porta all’alpe Bionca (45’ se siete abbastanza allenati). Chi non ama i percorsi ripidi, può prendere un sentiero alternativo che dapprima costeggia ancora il lago, poi risale dolcemente nel bosco fino a raggiungere l’Alpe Topera, e quindi porta all’alpe Bionca; in questo caso preventivate 1h e 15’. Proseguite sempre risalendo il vallone di Bionca in direzione del passo del Muretto, per sentiero non sempre ben tracciato, ma comunque intuibile; dopo circa 45 minuti, incrocerete un bel sentiero proveniente da sinistra (Valle di Pojala), in prossimità di un cartello che indica “Passo del Muretto”; prendetelo, e dopo una decina di minuti di dolce salita svallerete nella valle di Pojala, in prossimità di alcune indicazioni sentieristiche. Qui, dovete affidarvi alla fortuna: proseguite in direzione ENE per circa 300 m, innalzandovi di circa 40 fino a incontrare una lunga frattura coperta: è la Voragine del Gerontocomio! Se tutto va bene, preventivate 3 h e 15’ di cammino. In alternativa, dall’Alpe Bionca potete seguire il comodo sentiero per l’Alpe Pojala, da dove dolci pendii portano alla nostra grotta; risparmierete 15-20 minuti di cammino, ma orientarsi nell’ultimo tratto è più difficile. Evitate invece assolutamente il sentiero, indicato da alcune carte escursionistiche, che dal lago di Agaro porta direttamente all’Alpe Pojala, costeggiando la cascata: non esiste! O meglio, esiste una traccia valutabile EE/A (portatevi 30 m di corda, se proprio volete farla). (tratto da: Labirinti n. 27; testo: V. Botta, G.D. Cella)","","","","","","","","","","","","","","2020-06-03 11:16:26","","davide","2020-12-28 14:07:01","w_caves","Numero:2792;Nome:Voragine del Gerontocomio;Regione:Piemonte;Provincia:VB;Comune:Premia;Toponimo locale:Pojala;Area carsica:Punta d'Arbola - Premia;Latitudine:448337;Longitudine:5129488;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):2310;Sviluppo reale (m):54;Dislivello negativo (m):23;Dislivello totale (m):23;","46.3169988","8.3289548","2020-06-17 11:05:49","","ITA","","","","","","","",""