"Id","Numero","Limita la visualizzazione del contenuto a questi gruppi","Nome","Altre denominazioni","Grotte collegate","Primo censitore","Regione","Provincia","Comune","Località","Monte","Valle","Area di interesse speleologico","geologicalformation","Sviluppo reale","Sviluppo planimetrico","Estensione","Dislivello positivo","Dislivello negativo","Dislivello totale","Tipo di coordinate","Latitudine","Longitudine","Tipo coordinate originali","Quota altimetrica","Quota cartografica","Quota GPS","Denominazione carta","Edizione carta","Valutazione dato","Cavità archeologica","Cavità marina","Cavità marina/lacustre","Inquinamento","Cavità chiusa","Note di accesso alla cavità","Cavità distrutta","Posizione verificata sul campo da","Data ultima verifica sul campo","Idrologia","Andamento","Praticabilità interna","Gruppi speleo","Cronologia catastale","Note","Descrizione","Itinerario di accesso","Sequenza pozzi","Fauna","Meteorologia","Litologia ingresso","Storia","hidden","Note relative a questa versione della scheda","Foto ingresso","Autore foto","Autori testi descrizione","Autori testi Itinerario","Autori testi Fauna","Autori testi Storia","Data importazione","Utente che ha inserito i dati","Utente che ha aggiornato i dati","Ultima modifica dei dati","Limita la modifica del contenuto a questi gruppi","Dati pre-importazione","Latitudine","Longitudine","Coordnatesupdated","Recorddeleted","Nazione","Alias","lithology","Grotta turistica","Licenza foto ingresso","Cavità artificiali collegate","Attenzione","Sistema carsico","Complesso carsico" "1786","PI2536","","Grotta dell'Intaglio","","PI2537","GDC","PIEMONTE","VB","VALSTRONA","MARMO SAMBUGHETTO","","STRONA","ROCCA_MASSIOLA_SAMBUGHETTO","","411","379","","3.5","18","22","UTM WGS84 32T","5083944","446951","UTM ED50 determinate con tacheometro","702.5","699","","CTR ","2002 digitale UTM ED 50","Dato coerente con posizionamento su CTR","S","N","N","N","","Nel periodo estivo percorso molto ostacolato dalla vegetazione.","P","GDC","2022-11-30 00:00:00","dry","ORIZZONTALE DISCENDENTE. DOPO LE PRIME SALE, MOLTO STRETTA.","STRETTA","","","","La grotta, intercettata da lavori di cava in sei punti, si presenta come un intricatissimo complesso di gallerie e laminatoi scavati a pressione, che si intrecciano tra di loro. Le acque del torrentello interno si gettano parte nel sifone, parte in una sorgentella del ramo fossile della sottostante grotta. Ripetuti tentativi di trovare un collegamento tra le due grotte non hanno finora fornito risultati incoraggianti. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","Parcheggiare nello slargo della strada adiacente il Museo di Marmo (4 posti auto). Seguite la strada in discesa che porta al museo (all’inizio, sbarra), quindi attraversate lo Strona sull’evidente ponte pedonale in ferro. Un ripido sentiero vi porterà alla strada marmifera che con dolce salita vi condurrà al piazzale di cava (20') Attraversate l’intero piazzale di cava in direzione di Sambughetto. Arrivate all’argine del Chignolo, quindi risalite la marmifera che lo costeggia fino a raggiungere dei massi squadrati di cava (Grotta sottol'Intaglio;10’). Dai massi proseguire sulla marmifera per una quindicina di metri, quindi risalite ortogonalmente il pendio di sinistra per una ventina di metri di dislivello lungo tracce poco evidenti. Siete ora nel piazzale di cava superiore! Proseguite qualche metro in direzione N-E, lungo una traccia più evidente (nei pressi è ancora infissa nella roccia una carrucola di rinvio del filo elicoidale), che permette di attraversare comodamente l’evidente intaglio che incontrerete. Proseguite nel prato ancora per una decina di metri, avendo cura di costeggiare un evidente piccolo rilievo che avete sulla sinistra. L’ampio ingresso si apre alla sua base orientale (10'). Nel periodo estivo questo itinerario è impercorribile causa vegetazione. Dal piazzale di cava conviene quindi retrocedere per un centinaio di metri, fino a intercettare nei pressi di una frana la mulattiera che con vari tornanti porta al piazzale di cava superiore. Prendete nota che Il primo tratto è stato asportato! Itinerario intressante in quanto intercetta resti di edifici e piani di cava, oltre a attreversare un frammento di lizza ben conservato. Programmate 30 minuti scarsi di cammino, su terreno disagevole.","","","blow_during_heat,suck_during_cold","Marmi","Le prime esplorazioni sono da attribuire, quasi certamente, ai frequentatori della sottostante Balma dai Faij e ai cavatori, mentre il primo studio scientifico risale al 1963, ad opera di Carlo Balbiano d'Aramengo. Il GGN ha svolto nuove accurate ricerche negli anni 1981-1991. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","","","Intaglio1-004-rid.jpg","GDC","GDC","GDC","","","2020-06-03 11:16:19","","gdc","2024-02-09 19:49:44","w_caves","Numero:2536;Nome:Grotta nell'Intaglio;Regione:Piemonte;Provincia:VB;Comune:Valstrona;Area carsica:Rocca Massiola - Sambughetto;Complesso carsico:Complesso dell'Intaglio;Latitudine:446894;Longitudine:5083987;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):745;Sviluppo reale (m):320;Dislivello positivo (m):3;Dislivello negativo (m):18;Dislivello totale (m):21;Note_:N.C.;","45.9070175","8.3160427","2024-02-09 19:49:51","","ITA","","","","","","","INTAGLIO","" "1787","PI2537","","Grotta sotto l'Intaglio","","","G.D. CELLA, M. RICCI","PIEMONTE","VB","VALSTRONA","CAVE DI MARMO","","STRONA","ROCCA_MASSIOLA_SAMBUGHETTO","","379","","411","","","22","UTM WGS84 32T","5083902","446954","UTM ED50- determinate con tacheometro","695","691","","CTR 1:10.000","Ed. digitale 2022","GPS media di 300 dati, confrontato poi con CTR digitale","S","N","N","N","","","P","GDC","2024-01-24 00:00:00","dry","ORIZZONTALE, CON DISCESE E SALITE","STRETTA","","","","Grotta freatica, percorribilità complessa. Modello spettacolare di sistema freatico. Ha tre collegamenti con la sovrastante grotta dell'Intaglio, molto stretti. Al termine dellla galleria principale, un facile ma complessa risalita per via dell'orientamento porta all'ingresso alto, a pochi metri dall'ingresso dell'Intaglio (nel 2024 risultava occluso). Nella parte inferiore scorre un rigagnolo che sfocia nei rami fossili della grotta di Sambughetto.","Parcheggiare nello slargo della strada adiacente il Museo di Marmo (4 posti auto). Seguite la strada in discesa che porta al museo (sbarra all’inizio), quindi attraversate lo Strona sull’evidente ponte pedonale in ferro. Un ripido sentiero vi porterà alla strada marmifera che con dolce salita conduce all’evidente piazzale di cava (20'). Attraversate l’intero piazzale di cava in direzione di Sambughetto. Arrivate all’argine del Chignolo, ove risalirete a marmifera che lo costeggia fino a raggiungere dei massi squadrati di cava (10’). Il minuscolo ingresso è collocato proprio dietro ai massi, contro una paretina di marmo, al di sotto dell’Intaglio. ","","","blow_during_cold,suck_during_heat","Marmi","Vedi Bibliografia","","","","","GDC","GDC","","","2020-06-03 11:16:19","","gdc","2024-02-09 17:40:50","w_caves","Numero:2537;Nome:Grotta sotto l'Intaglio;Regione:Piemonte;Provincia:VB;Comune:Valstrona;Area carsica:Rocca Massiola - Sambughetto;Complesso carsico:Complesso dell'Intaglio;Latitudine:446893;Longitudine:5083956;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):737;Sviluppo reale (m):320;Dislivello positivo (m):8;Dislivello negativo (m):18;Dislivello totale (m):26;Note_:N.C.;","45.9066398","8.316086","2024-02-09 17:33:37","","ITA","","","","","","","INTAGLIO","" "1751","PI2501","","Caverna delle Streghe","CAVERNA DI SAMBUGHETTO; BALMA DAI FAIJ DI SAMBUGHETTO","","","PIEMONTE","VB","VALSTRONA","","","","ROCCA_MASSIOLA_SAMBUGHETTO","","707","","","18","46","64","UTM WGS84 32T","5084049","446873","UTM ED50","670","","","","","","","","","","","","","","","","","LA VISITA LUNGO IL PERCORSO PRINCIPALE NON PRESENTA DIFFICOLTÀ PARTICOLARI. LA VISITA AI RAMI LATERALI RICHIEDE SENSO DI ORIENTAMENTO E DISCRETE CAPACITÀ DA STRETTOISTA E ARRAMPICATORE.","","","","La grotta è oggetto di numerose leggende e racconti popolari; ospitava altresì una ricca fauna fossile quaternaria (orsi), andata in parte distrutta a causa dell'attività estrattiva ed in parte dispersa. La grotta è costituita da un settore fossile, che conserva parte delle originarie strutture freatiche e da un ramo attivo, caratterizzato da suggestivi meandri in un candido marmo bianco. Le acque interne provengono da una perdita dal torrente Chignolo nonché dalle sovrastanti Grotte dell'Intaglio e vengono poi a giorno nel Torrente Strona, poco a monte del ponte dell'acquedotto. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","Poco prima dell'abitato di Marmo, si lascia l'auto in un piccolo posteggio sulla destra. Si scende al torrente per una carrareccia, chiusa da una sbarra, che si sviluppa a tornanti. Dagli edifici presenti a bordo torrente (ecomuseo), si traversa il rio sul ponte metallico. Si risale quindi per la ripida traccia nel bosco, raggiungendo una strada sterrata che si segue in salita, fino a raggiungere il piano di cava dove si aprono gli ingressi. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","","Kryptonesticus eremita (Simon, 1879)|Meta menardi (Latreille, 1804)|Metellina merianae (Scopoli, 1763)|Porrhomma convexum (Westring, 1851)|Troglohyphantes lucifuga Simon, 1884","","","Le prime esplorazioni risalgono all'anno 1820; negli anni 1869, 1903, 1913, 1949 seguirono altre esplorazioni ad opera di Bessaro, Bazzetta, del prof. Viglio e degli scout di Omegna. Tutti questi rami sono andati distrutti con la cava: la grotta conta attualmente 16 ingressi, tutti artificiali. Il primo studio scientifico risale al 1963, ad opera di Balbiano d'Aramengo; a partire dal 1982 il GGN ha svolto accurate ricerche, esplorando i rami superiori ed il sifone a monte. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)","","","","","","","Enrico Lana","","2020-06-03 11:16:18","","enricolana","2021-01-25 11:10:46","w_caves","Numero:2501;Nome:Caverna delle Streghe;Altra denominazione:Caverna di Sambughetto;Regione:Piemonte;Provincia:VB;Comune:Valstrona;Area carsica:Rocca Massiola - Sambughetto;Latitudine:446873;Longitudine:5084049;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):670;Sviluppo reale (m):707;Dislivello positivo (m):18;Dislivello negativo (m):46;Dislivello totale (m):64;Note_:N.C.;","45.9079565","8.3150255","2020-06-17 11:05:36","","ITA","","","","","","","INTAGLIO",""