"Id","Nome comune","Nome scientifico","Ordine","Famiglia","Descrizione","Immagine","Data inserimento","Data ultimo aggiornamento","Limita la visualizzazione del contenuto a questi gruppi","Inserita da","Classe","Genere","Aggiornata da","Immagine","Categoria","Phylum","Sinonimi","Autore foto","Autore foto","Limita la modifica del contenuto a questi gruppi","Autore","Grotte","Cavità artificiali","caves","codegenus","Ordine filogenetico" "191","","Moitessieria simoniana (De Charpentier, 1848)","LITTORINIMORPHA","MOITESSIERIIDAE","Si tratta di piccoli o piccolissimi molluschi acquatici con nicchi millimetrici e carni depigmentate diffusi nelle acque sotterranee di sorgente e che quindi si ritrovano talvolta anche nei corsi d'acqua in ambiente ipogeo. Si nutrono di alghe, diatomee e detriti. Moitessieria simoniana (De Charpentier, 1848) è diffusa in Spagna, Francia e sorgenti delle Alpi Marittime e Liguri.","Moitessieria.jpg","2021-01-15 21:46:23","2022-01-20 13:45:29","","enricolana","GASTROPODA","Moitessieria ","davide","","STIGOBIO","MOLLUSCA","","Marco Bodon","","w_fauna","Jean de Charpentier o Johann von Charpentier (1786-1855)","","","","","440"