Nome scientifico
Harpactea hombergi (Scopoli, 1763)
Autore
Giovanni Antonio Scopoli (1723-1788)
Phylum
ARTHROPODA
Classe
ARACHNIDA
Ordine
ARANEAE
Famiglia
DYSDERIDAE
Genere
Harpactea
Categoria
TROGLOSSENO
Descrizione
Harpactea hombergi (Scopoli, 1763) è un ragno frequente nella lettiera dei boschi e nelle macchie di arbusti anche in alta quota.
Saltuariamente lo si rinviene agli ingressi delle cavità sotterranee.
Ha distribuzione euro-mediterranea.

Immagine
Autore foto
Enrico Lana
Inserita da
enricolana
Aggiornata da
davide
Data inserimento
23/01/2021 13:26:53
Data ultimo aggiornamento
20/01/2022 13:39:19
Limita la modifica del contenuto a questi gruppi
w_fauna

Bibliografia

2005Ragni cavernicoli del Piemonte e della Valle d'AostaClaudio Arnò, Enrico LanaVisualizza
2011Aracnidi sotterranei delle Alpi Occidentali italiane. (Arachnida: araneae, opiliones, palpigradi, pseudoscorpiones). Subterranean Arachnids of the Western Italian Alps (Arachnida: Araneae, Opiliones, Palpigradi, Pseudoscorpiones)Isaia M., Paschetta M., Lana E., Pantini P., Schönhofer A. L., Christian E., Badino G.Visualizza
2016Le grotte del Monte Fenera e la loro faunaEnrico Lana, Renato SellaVisualizza
2008Dodici anni di ricerche biospeleologiche nelle Alpi Occidentali: risultati e prospettiveEnrico Lana, Achille Casale, Pier Mauro GiachinoVisualizza
2021Fauna Hypogaea PedemontanaEnrico Lana, Pier Mauro Giachino, Achille CasaleVisualizza

Scarica scheda per l'aggiornamento