Nome scientifico
Scoliopteryx libatrix (Linnaeus, 1758)
Autore
Carl Nilsson Linnaeus o Carl von Linné (1707-1778)
Phylum
ARTHROPODA
Classe
HEXAPODA - INSECTA
Ordine
LEPIDOPTERA
Famiglia
NOCTUIDAE
Genere
Scoliopteryx
Categoria
SUBTROGLOFILO
Descrizione
Le farfalle notturne che frequentemente si trovano in grotta durante le ore diurne e in svernamento sono essenzialmente legate all'ambiente esterno per la loro nutrizione a base di secreti vegetali e per la riproduzione, dato che le loro larve si nutrono a spese di numerose specie di piante erbacee.

Scoliopteryx libatrix (Linnaeus, 1758) può arrivare a oltre 40 mm di apertura alare e presenta una distribuzione olartica (Eurasia e America settentrionali).


Immagine
Autore foto
Enrico Lana
Inserita da
enricolana
Aggiornata da
davide
Data inserimento
09/12/2020 14:28:34
Data ultimo aggiornamento
20/01/2022 17:23:08
Limita la modifica del contenuto a questi gruppi
w_fauna

Bibliografia

2001Biospeleologia del Piemonte Atlante fotografico sistematicoEnrico LanaVisualizza
1959Grotte n. 8AA. VV.Visualizza
1985Fauna cavernicola delle Alpi LiguriMarco Bologna, Augusto Vigna TagliantiVisualizza
1968Elenco sistematico e geografico della fauna cavernicola del Piemonte e della Valle d'AostaAntonio MartinottiVisualizza
2020Fauna ipogea del sistema sotterraneo di Bossea e recenti ricerche: aggiornamento al 2019Enrico Lana, Valentina BalestraVisualizza
2016Le grotte del Monte Fenera e la loro faunaEnrico Lana, Renato SellaVisualizza
2008Dodici anni di ricerche biospeleologiche nelle Alpi Occidentali: risultati e prospettiveEnrico Lana, Achille Casale, Pier Mauro GiachinoVisualizza
1996La Grotta di Bercovei. Biospeleologia.Tiziano Pascutto, Ettore GhielmettiVisualizza
2003Biospeleologia. Indagini e nuove cavità del Piemonte (Province di Torino, Cuneo, Biella e Vercelli). Tiziano PascuttoVisualizza
2021Fauna Hypogaea PedemontanaEnrico Lana, Pier Mauro Giachino, Achille CasaleVisualizza

Scarica scheda per l'aggiornamento