PI2501

Caverna delle Streghe

Altre denominazioni
CAVERNA DI SAMBUGHETTO; BALMA DAI FAIJ DI SAMBUGHETTO
Regione
PIEMONTE
Provincia
VB
Comune
VALSTRONA
Area di interesse speleologico
Sistema carsico
Dimensioni
Sviluppo reale
707
Dislivello positivo
18
Dislivello negativo
46
Dislivello totale
64
Posizione dell'ingresso
Latitudine
5084049
Longitudine
446873
Tipo di coordinate
UTM WGS84 32T
Tipo coordinate originali
UTM ED50
Quota altimetrica
670
Praticabilità interna
LA VISITA LUNGO IL PERCORSO PRINCIPALE NON PRESENTA DIFFICOLTÀ PARTICOLARI. LA VISITA AI RAMI LATERALI RICHIEDE SENSO DI ORIENTAMENTO E DISCRETE CAPACITÀ DA STRETTOISTA E ARRAMPICATORE.
Descrizione
La grotta è oggetto di numerose leggende e racconti popolari; ospitava altresì una ricca fauna fossile quaternaria (orsi), andata in parte distrutta a causa dell'attività estrattiva ed in parte dispersa.
La grotta è costituita da un settore fossile, che conserva parte delle originarie strutture freatiche e da un ramo attivo, caratterizzato da suggestivi meandri in un candido marmo bianco. Le acque interne provengono da una perdita dal torrente Chignolo nonché dalle sovrastanti Grotte dell'Intaglio e vengono poi a giorno nel Torrente Strona, poco a monte del ponte dell'acquedotto. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)
Itinerario di accesso
Poco prima dell'abitato di Marmo, si lascia l'auto in un piccolo posteggio sulla destra. Si scende al torrente per una carrareccia, chiusa da una sbarra, che si sviluppa a tornanti. Dagli edifici presenti a bordo torrente (ecomuseo), si traversa il rio sul ponte metallico. Si risale quindi per la ripida traccia nel bosco, raggiungendo una strada sterrata che si segue in salita, fino a raggiungere il piano di cava dove si aprono gli ingressi. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)
Storia
Le prime esplorazioni risalgono all'anno 1820; negli anni 1869, 1903, 1913, 1949 seguirono altre esplorazioni ad opera di Bessaro, Bazzetta, del prof. Viglio e degli scout di Omegna. Tutti questi rami sono andati distrutti con la cava: la grotta conta attualmente 16 ingressi, tutti artificiali. Il primo studio scientifico risale al 1963, ad opera di Balbiano d'Aramengo; a partire dal 1982 il GGN ha svolto accurate ricerche, esplorando i rami superiori ed il sifone a monte. (tratto da: Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1 (2010)
Autori testi Fauna
Enrico Lana
Numero:2501;Nome:Caverna delle Streghe;Altra denominazione:Caverna di Sambughetto;Regione:Piemonte;Provincia:VB;Comune:Valstrona;Area carsica:Rocca Massiola - Sambughetto;Latitudine:446873;Longitudine:5084049;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):670;Sviluppo reale (m):707;Dislivello positivo (m):18;Dislivello negativo (m):46;Dislivello totale (m):64;Note_:N.C.;
Dati compilazione
Data importazione
03/06/2020
Utente che ha aggiornato i dati
enricolana
Ultima modifica dei dati
25/01/2021
Limita la modifica del contenuto a questi gruppi
w_caves
Coordinate wgs84:


Fauna presente in questa grotta:


Kryptonesticus eremita (Simon, 1879)  Visualizza
Meta menardi (Latreille, 1804)  Visualizza
Metellina merianae (Scopoli, 1763)  Visualizza
Porrhomma convexum (Westring, 1851)  Visualizza
Troglohyphantes lucifuga Simon, 1884  Visualizza

Bibliografia

1906La caverna di Sambughetto in Valle StronaNino BazettaVisualizza
1954Gruppo Grotte C.A.I. MilanoSommaruga CVisualizza
1954Grotte di Sambughetto (Novara)Visualizza
1955Il fenomeno carsico in PiemonteCarlo Felice CapelloVisualizza
1959Primo elenco catastale delle grotte del Piemonte e della Valle d'AostaDematteis GVisualizza
1966Aspetti antropici delle grotte del PiemonteCarla Dematteis LanzaVisualizza
1967Grotte n. 32AA. VV.Visualizza
1971Grotte n. 46AA. VV.Visualizza
1977Grotte n. 64AA. VV.Visualizza
1983ORSO SPELEO BIELLESE n°11AA.VV.Visualizza
1985Alcuni interessanti coleotteri del PiemontePescarolo RVisualizza
1985Labirinti n. 5AA.VV.Visualizza
1987Speleologia n. 16AA.VV.Visualizza
1993Labirinti n. 13AA.VV.Visualizza
1993Le grotte del Piemonte - Guida per l'escursionistaCarlo Balbiano D'Aramengo - Associazione Gruppi Speleologici PiemontesiVisualizza
1995Atlante delle grotte e delle aree carsiche piemontesiAA.VV.Visualizza
1998Indagini biospeleologiche in cavità del Piemonte settentrionale. Province di Biella, Vercelli, Novara e Torino (dal 1992 al 1997). Tiziano PascuttoVisualizza
2001Biospeleologia del Piemonte Atlante fotografico sistematicoEnrico LanaVisualizza
2003I luoghi della magiaCeragioli F.Visualizza
2004Le grotte delle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola - Parte 1 - Le formazioni a sud della linea insubricaGian Domenico Cella, Marco RicciVisualizza
2005Ragni cavernicoli del Piemonte e della Valle d'AostaClaudio Arnò, Enrico LanaVisualizza
2009Piemonte Parchi n. 191AA.VV.Visualizza
2010Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 1AA.VV.Visualizza
2011Aracnidi sotterranei delle Alpi Occidentali italiane. (Arachnida: araneae, opiliones, palpigradi, pseudoscorpiones). Subterranean Arachnids of the Western Italian Alps (Arachnida: Araneae, Opiliones, Palpigradi, Pseudoscorpiones)Isaia M., Paschetta M., Lana E., Pantini P., Schönhofer A. L., Christian E., Badino G.Visualizza
2021Fauna Hypogaea PedemontanaEnrico Lana, Pier Mauro Giachino, Achille CasaleVisualizza

Rilievi cavità

Grotte
PI2501

Caverna delle Streghe - pianta


Data rilievo
1990-01-01
Autore rilievo
G.D. Cella, M. Ricci, G. Francese
Rilevatori
G.D. Cella, M. Ricci, G. Francese
Licenza rilievo
CC BY 4.0

Grotte
PI2501

Caverna delle Streghe - sezione


Data rilievo
1990-01-01
Autore rilievo
G.D. Cella, M. Ricci, G. Francese
Rilevatori
G.D. Cella, M. Ricci, G. Francese
Licenza rilievo
CC BY 4.0

Grotte
PI2501

Caverna delle Streghe - pianta


Licenza rilievo
CC BY 4.0

Grotte
PI2501

Caverna delle Streghe - sezione


Licenza rilievo
CC BY 4.0

Grotte
PI2501

Caverna delle Streghe - rilievo 1913


Data rilievo
1913-01-01
Autore rilievo
A. Viglio
Rilevatori
A. Viglio
Licenza rilievo
CC 0

Grotte
PI2501

Caverna delle Streghe - rilievo 1869


Data rilievo
1869-01-01
Autore rilievo
G. Bessaro
Rilevatori
G. Bessaro
Licenza rilievo
CC 0

Scarica scheda per l'aggiornamento