PI228

Grotta minore dell'Acqua

Regione
PIEMONTE
Provincia
CN
Comune
CAPRAUNA
Area di interesse speleologico
Sistema carsico
Complesso carsico
Dimensioni
Sviluppo reale
26
Dislivello positivo
212
Dislivello totale
212
Posizione dell'ingresso
Latitudine
4885281
Longitudine
417384
Tipo di coordinate
UTM WGS84 32T
Tipo coordinate originali
UTM ED50
Quota altimetrica
800
Cavità chiusa
Si
Note di accesso alla cavità
Come per la grotta n. 227 Pi raggiungere le prese dell'acquedotto di Alassio; di qui seguire il corso del rio Pennavaire verso monte per 70 metri fino ad incontrare il canyon in cui scorre il rio; risalire la riva sinistra idrografica per 20 metri di dislivello e al di sopra del punto più incassato del canyon si troverà l'ingresso della grotta. (tratto da: Speleologia del Piemonte - Parte II: il Monregalese)
Descrizione
La cavità si apre nei calcari del trias dell'affioramento alla base delle Rocche Rosse e qui gli strati sono diretti a N + 190° e immersi di 25° L'ingresso è aperto in un interstrato fra straterelli poco potenti in cui il gioco delle fratture è stato facile; l'origine primaria è però dovuta all'azione delle acque. L'ingresso pianeggiante è in corrispondenza di un solco canale sovrastante il canyon in cui scorre il rio Pennavaìre; evidente segno, questo, di una fuoruscita d'acqua.
Dopo un tratto piano a fondo terroso, un breve tratto discendente immette in una saletta a sezione tondeggiante da cui si può accedere, attraverso uno stretto passaggio, ad una galleria di interstrato con soffitto modellato a lapiaz inverso e fondo a «gours». (tratto da: Speleologia del Piemonte - Parte II: il Monregalese)
Numero:228;Nome:Grotta minore dell'Acqua;Regione:Piemonte;Provincia:CN;Comune:Caprauna;Area carsica:Caprauna - Upega;Sistema carsico:Taramburla;Complesso carsico:Complesso della Taramburla;Latitudine:417384;Longitudine:4885281;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):800;Sviluppo reale (m):26;Dislivello positivo (m):212;Dislivello totale (m):212;Note_:N.C.;Cavità chiusa:X;
Dati compilazione
Data importazione
03/06/2020
Utente che ha aggiornato i dati
davide
Ultima modifica dei dati
14/01/2022
Limita la modifica del contenuto a questi gruppi
w_caves
Coordinate wgs84:

Bibliografia

1964Secondo elenco catastale delle grotte del Piemonte e della Valle d'AostaDematteis G, Ribaldone GVisualizza
1970Speleologia del PiemonteGruppo Speleologico Piemontese C.A.I. U.G.E.T TorinoVisualizza
1972Analisi di alcune risorgenze di grotte PiemontesiCarlo Balbiano d'AramengoVisualizza
1994Speleologia n. 30AA.VV.Visualizza
1995Atlante delle grotte e delle aree carsiche piemontesiAA.VV.Visualizza
2001Bollettino del Gruppo Speleologico Imperiese CAI, n. 53AA.VV.Visualizza
2006Carsismo e grotte dell'Alta Val PennavairaGilberto CalandriVisualizza
2010Atlante delle aree carsiche piemontesi - Volume 2AA.VV.Visualizza
2022Observations on the habitat and feeding behaviour of the hypogean genus Eukoenenia (Palpigradi, Eukoeneniidae) in the Western Italian AlpsBalestra V, Lana E, Vanin SVisualizza

Rilievi cavità

Grotte
PI228

Grotta Minore dell'Acqua - pianta e sezione


Data rilievo
1962-01-01
Autore rilievo
Ribaldone
Rilevatori
GSP (Gruppo Speleologico Piemontese)
Licenza rilievo
CC BY 4.0
Descrizione rilievo
scansione lucido originale GSP

Scarica scheda per l'aggiornamento