ARMETTA

Provincia
CN
Comune
Alto, Caprauna, Ormea
Descrizione
L'area carsica del Monte Armetta (1744 m s.l.m.) si sviluppa prevalentemente in corrispondenza del versante in sinistra orografica dell'alta Val Pennavaire, interessando anche molto marginalmente una piccola porzione della Val Tanaro in corrispondenza della dorsale Monte della Guardia-Colla Bassa-Monte Armetta-Colle di S. Bartolomeo. L'intera struttura carbonatica, costituita da dolomie e calcari, è molto deformata e sembra essere sovrascorsa su degli scisti calcarei dell'Eocene affioranti sia nel settore meridionale che in quello occidentale dell'area in esame. Nella porzione nord-orientale di tale struttura affiorano, invece, le rocce del basamento metamorfico pre-triassico. Sia le quarziti che gli scisti eocenici, dotati di una permeabilità molto ridotta, condizionano la direzione del flusso sotterraneo verso la zona del paese di Caprauna dove è ubicata la grotta-sorgente della Taramburla. Tale cavità è percorsa da un importante collettore caratterizzato da notevoli variazioni della portata idrica, con una risposta molto rapida in funzione delle precipitazioni che interessano l'area di alimentazione. Le zone di assorbimento principale sono localizzate in corrispondenza di numerosi valloni secondari, localmente interessati da un modesto flusso idrico, che presentano una innumerevole serie di perdite in subalveo. Soltanto in prossimità della dorsale che separa la Val Pennavaire dalla Val Tanaro sono presenti le morfologie tipiche assorbenti con piccole doline e limitate zone con campi solcati. Nelle zone altimetricamente più elevate il carso è sub affiorante con una ridotta copertura prativa mentre scendendo in quota la vegetazione è costituita da alberi di medio fusto. Verso la Val Tanaro la morfologia dell'area è caratterizzata da ripidi versanti con numerose balze rocciose e pareti con dislivelli anche superiori ad alcune decine di metri mentre in direzione della Val Pennavaire i pendii sono meno acclivi, in particolare nelle zone più in quota. Scendendo verso il paese di Caprauna la morfologia diventa più accidentata con i valloni assorbenti caratterizzati da salti di roccia e tratti con morfologia a forra. Mentre il carsismo superficiale è piuttosto ridotto, la carsificazione profonda sembra essersi sviluppata ampiamente in corrispondenza delle zone di perdita dei numerosi rii secondari che solcano l'intera area (vedi ingressi di Tequila Bum Bum e Foglie Volanti) e più in profondità in prossimità del contatto tra le rocce impermeabili (quarziti e scisti) e la sovrastante successione carbonatica. Gli apporti concentrati delle acque superficiali e la particolare geometria del substrato impermeabile che guida il deflusso delle acque sotterranee verso la zona di risorgenza condizionano pesantemente lo sviluppo e le dimensioni delle reti carsiche. Le recenti esplorazioni del sistema Tequila - Foglie Volanti - Taramburla dimostrano una simile ipotesi. Il potenziale di carsificazione è piuttosto elevato con un dislivello potenziale che supera gli 800 m.

Sistemi carsici presenti in questa area:

Sistema della TaramburlaVisualizza

Grotte conosciute in quest'area: 39


PI216 Grotta piccola Monte Armetta wgs84: 44.1373533N 7.9378298E Q.1720
PI217 Grotta grande Monte Armetta wgs84: 44.1366175N 7.9390682E Q.1720
PI3390 Arma del Castagnino wgs84: 44.1382077N 7.9367644E Q.1540
PI241 Arma del Pertuso wgs84: 44.1174334N 7.978791E Q.1000
PI3427 Abisso Foglie Volanti wgs84: 44.1230439N 7.9762384E Q.1205
PI3428 Abisso Tequila Bum Bum wgs84: 44.1303437N 7.9687184E Q.1390
PI284 Grotta superiore della Taramburla wgs84: 44.1176388N 7.9655901E Q.900
PI228 Grotta minore dell'Acqua wgs84: 44.1160537N 7.9675298E Q.800
PI227 Grotta della Taramburla inf. wgs84: 44.1159713N 7.9683686E Q.780
PI204 Arma Taramburla wgs84: 44.1177137N 7.9699005E Q.860
PI279 Grotta della Serra wgs84: 44.1105438N 7.9517184E Q.870
PI285 Risorgenza presso l'Arma Da Via wgs84: 44.1136269N 7.9759824E Q.730
PI2969 Buco di Adelina wgs84: 44.134503N 7.958344E Q.
PI126 Garb del Dighea wgs84: 44.1293344N 7.9333236E Q.1615
PI991 Riparo delle Rose wgs84: 44.1278673N 7.933375E Q.1575
PI992 Buco di Colla Bassa wgs84: 44.127727N 7.9337775E Q.1590
PI206 Grotta dei Banditi wgs84: 44.1106859N 8.0017625E Q.740
PI171 Garbo delle Rocche Rosse wgs84: 44.1185083N 7.9731486E Q.1030
PI243 Arma Trebeghina wgs84: 44.1103374N 7.9907844E Q.705
PI208 Arma da Via wgs84: 44.1137524N 7.974918E Q.731
PI127 Garbo delle Fave wgs84: 44.1365357N 7.9322188E Q.1410
PI226 Le Camere wgs84: 44.1241392N 7.9999736E Q.880
PI276 Garbo delle Berte wgs84: 44.1374168N 7.9292025E Q.1280
PI282 L'Arma wgs84: 44.120574N 7.9381305E Q.1400
PI280 Sciapa d'la tana wgs84: 44.1232002N 7.9465826E Q.1325
PI278 Garbo delle Rocche du Re wgs84: 44.1254248N 7.946668E Q.1375
PI283 Piccolo antro delle Rocche Rosse wgs84: 44.1173588N 7.9694817E Q.850
PI281 Grotticella in parete di San Bastiano wgs84: 44.110075N 7.9916636E Q.590
PI205 E-Tanne wgs84: 44.1263707N 8.0018858E Q.760
PI245 Arma Merizana wgs84: 44.1110022N 7.9916478E Q.730
PI244 Grotta inferiore della Trebeghina wgs84: 44.1101618N 7.9912872E Q.700
PI248 Arma inferiore della Colombara-2 wgs84: 44.1113221N 7.9901428E Q.750
PI247 Arma inferiore della Colombara-1 wgs84: 44.1110564N 7.9906472E Q.730
PI207 Arma della Colombara wgs84: 44.1117755N 7.99051E Q.760
PI246 Grotta di fianco alla Colombara wgs84: 44.1110981N 7.9902716E Q.750
PI3216 Grotticella in parete M.P. wgs84: 44.1104284N 7.99192E Q.610
PI3270 Grotta S.S.S. wgs84: 44.1109784N 7.9920106E Q.715
PI3274 Fessura del Geotritone wgs84: 44.1160388N 7.976878E Q.880
PI3275 Pozzo Caccamo wgs84: 44.1103259N 8.0007439E Q.710

Scarica scheda per l'aggiornamento