PI2559

Grotta C della Magiaiga

Regione
PIEMONTE
Provincia
NO
Comune
GRIGNASCO
Area di interesse speleologico
Dimensioni
Sviluppo reale
19
Dislivello negativo
1
Dislivello totale
1
Posizione dell'ingresso
Latitudine
5060608
Longitudine
447524
Tipo di coordinate
UTM WGS84 32T
Tipo coordinate originali
UTM ED50
Quota altimetrica
392
Descrizione
Questa modesta cavità, già descritta da F. Cossutta , è stata recentemente ampliata da appassionati di Ara che hanno liberato dai sedimenti l'ultima parte del ramo occidentale.
Lo scavo ha messo in luce una galleria che si sviluppa in direzione O-E e che ha il soffitto e le pareti tuttora ricoperte da terriccio instabile. Dopo 2-3 metri in ripida salita, essa sbocca nuovamente all' esterno, nei pressi dell' uscita del ramo mediano.
(tratto da: Labirinti n.8; testo: G.D. Cella, M. Ricci)
Autori testi Fauna
Enrico Lana
Numero:2559;Nome:Grotta della Magiaiga C;Regione:Piemonte;Provincia:NO;Comune:Grignasco;Area carsica:Fenera;Latitudine:447524;Longitudine:5060608;Datum:UTM WGS84;Convertite da:UTM ED50;Quota altimetrica (m.slm):392;Sviluppo reale (m):19;Dislivello negativo (m):1;Dislivello totale (m):1;Note_:N.C.;
Dati compilazione
Data importazione
03/06/2020
Utente che ha aggiornato i dati
enricolana
Ultima modifica dei dati
26/01/2021
Limita la modifica del contenuto a questi gruppi
w_caves
Coordinate wgs84:


Fauna presente in questa grotta:


Helicodonta obvoluta (O.F. Müller, 1774)  Visualizza
Hypena rostralis (Linnaeus, 1758)  Visualizza
Kryptonesticus eremita (Simon, 1879)  Visualizza
Leiobunum limbatum L. Koch, 1861  Visualizza
Limonia nubeculosa Meigen, 1804  Visualizza
Machilis spp.   Visualizza
Meta menardi (Latreille, 1804)  Visualizza
Metellina merianae (Scopoli, 1763)  Visualizza
Oxychilus mortilleti (Pfeiffer, 1859)  Visualizza
Scoliopteryx libatrix (Linnaeus, 1758)  Visualizza
Tegenaria silvestris L. Koch, 1872  Visualizza

Bibliografia

1976ORSO SPELEO BIELLESE n°4AA.VV.Visualizza
1988Labirinti n. 8AA.VV.Visualizza
1998Indagini biospeleologiche in cavità del Piemonte settentrionale. Province di Biella, Vercelli, Novara e Torino (dal 1992 al 1997). Tiziano PascuttoVisualizza
2004Le grotte delle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola - Parte 1 - Le formazioni a sud della linea insubricaGian Domenico Cella, Marco RicciVisualizza
2005Ragni cavernicoli del Piemonte e della Valle d'AostaClaudio Arnò, Enrico LanaVisualizza
2009Piemonte Parchi n. 191AA.VV.Visualizza
2011Aracnidi sotterranei delle Alpi Occidentali italiane. (Arachnida: araneae, opiliones, palpigradi, pseudoscorpiones). Subterranean Arachnids of the Western Italian Alps (Arachnida: Araneae, Opiliones, Palpigradi, Pseudoscorpiones)Isaia M., Paschetta M., Lana E., Pantini P., Schönhofer A. L., Christian E., Badino G.Visualizza
2016Panta Rei n. 62Sella RVisualizza
2016Le grotte del Monte Fenera e la loro faunaEnrico Lana, Renato SellaVisualizza
2021Fauna Hypogaea PedemontanaEnrico Lana, Pier Mauro Giachino, Achille CasaleVisualizza

Rilievi cavità

Grotte
PI2559

Grotta C della Magiaiga - pianta e sezione


Data rilievo
1988-01-01
Autore rilievo
G.D. Cella, V. De Regibus
Rilevatori
G.D. Cella, V. De Regibus
Licenza rilievo
CC BY 4.0

Scarica scheda per l'aggiornamento