Fenera

Regione
Piemonte
Provincia
NO
Comune
Borgosesia, Grignasco, Valduggia
Area carsica
Si
Descrizione
Il Monte Fenera (m 899) rappresenta la prima montagna di una certa individualità che si incontra risalendo il fiume Sesia, poco prima della cittadina di Borgosesia. La sua posizione un po' isolata ne fa un ottimo punto di controllo della valle. Questa sua importanza strategica dovette essere evidente fin dall'antichità e, infatti, le grotte del monte (principalmente, però, quelle sul versante vercellese) ne conservano le testimonianze, con resti archeologici che si susseguono dal Paleolitico medio fino al tardo Medioevo e che fanno del Fenera una delle stazioni preistoriche più importanti del Piemonte.
Il Fenera costituisce il più vasto relitto esistente delle estese formazioni carbonatiche che, nel corso del Triassico e del Giurassico, si depositarono sulle vulcaniti permiane. La stratigrafia della montagna comprende, partendo dal basso:
- porfidi quarziferi dal caratteristico colore rosso-bruno, che rappresentano l'elemento basale impermeabile e che vengono fatti risalire al Permiano;
- scarse brecce porfiriche e arenarie del Trias inferiore;
- dolomie, che inizialmente contengono elementi detritici di porfido, in contatto normale con l'unità precedente e potenti circa 300 m (Trias medio e superiore);
- arenarie rosso-viola, potenti una decina di metri (Lias inferiore);
- calcari selciferi neri e grigi, con rare impronte di ammoniti (Lias medio).
Marginalmente, si rinvengono inoltre depositi pliocenici, per lo più sabbiosi, spesso fossiliferi.
La giacitura delle formazioni è caratterizzata da una modesta inclinazione con una tendenziale immersione verso Sud-Est. L'area è interessata da alcune grosse dislocazioni, fra cui la Linea della Cremosina, con direzione ENE-OSO.
L'area di interesse speleologico è interamente compresa nei limiti del Parco Naturale del Monte Fenera. Al parco o al Gruppo Archeo-Speleologico di Borgosesia ci si può rivolgere per informazioni circa la fruibilità del rifugio speleologico eretto non lontano dalle grotte di maggiore interesse preistorico. Tuttavia, le grotte della montagna sono comodamente accessibili dalle frazioni abbarbicate sui suoi fianchi (Ara, Bettole, Colma), tutte facilmente raggiungibili in auto. In alcune di queste frazioni, oltre che nei paesi del fondovalle, si trovano buoni punti di appoggio e di ristoro.
Il Fenera è una montagna più vercellese che novarese. La provincia di Novara ne include, infatti, solo un limitato settore nell'area più meridionale. Le grotte più lunghe (Grotta delle Arenarie, circa 3 km; Grotta della Bondaccia, 500 m; Ciota Ciara, 202 m), più profonde (Grotta delle Arenarie, - 143 m; Grotta della Bondaccia, - 101 m) e più interessanti per i ritrovamenti preistorici si aprono, di fatto, in provincia di Vercelli. Per di più, la maggior parte delle esplorazioni speleologiche sulla montagna sono state opera degli speleologi biellesi. (tratto da: Le grotte delle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola (2004))

Grotte conosciute in quest'area: 81


PI2557 Cavità centrale dell'ex Cava Negri wgs84: 45.694651N 8.3167868E Q.341
PI2746 GSBi - 2001 wgs84: 45.716024N 8.3131214E Q.504
PI2732 Pozzo Tre ingressi wgs84: 45.7014854N 8.3127471E Q.487
PI2723 Grotta Polase wgs84: 45.7134011N 8.3185242E Q.803
PI2569 La Beante wgs84: 45.7002825N 8.3147786E Q.460
PI2565 Cunicolo sopra l'ex Acquedotto Grignasco wgs84: 45.6959794N 8.3252479E Q.405
PI2554 Buco delle Impronte di Pissone wgs84: 45.6957505N 8.3155147E Q.349
PI2553 Buco dei Rovi di Pissone wgs84: 45.6958665N 8.3153463E Q.346
PI2552 Fessura di Pissone wgs84: 45.696468N 8.3135921E Q.336
PI2551 Buco-sifone della Cava Antoniotti wgs84: 45.7005296N 8.3124505E Q.397
PI2543 Buco delle Ammoniti wgs84: 45.7110525N 8.320133E Q.816
PI2542 Buco della Frana wgs84: 45.7108628N 8.3215357E Q.807
PI2747 Fratturata wgs84: 45.7135751N 8.3220554E Q.669
PI2811 Diaclasi della Palestra wgs84: 45.6997442N 8.3180735E Q.595
PI2788 Buco della Volpe wgs84: 45.6916N 8.3289738E Q.370
PI2509 Grotta delle Arenarie wgs84: 45.711919N 8.3145207E Q.770
PI2741 Pozzo Scarpantibus wgs84: 45.6951312N 8.3279425E Q.441
PI2740 Pozzo di Bertasacco wgs84: 45.6976417N 8.3293382E Q.441
PI2505 Buco della Bondaccia wgs84: 45.7114438N 8.3118285E Q.690
PI2801 Pozzo dei Grassi Lombrichi wgs84: 45.7008682N 8.3163899E Q.589
PI2812 Risorgenza delle Vasche wgs84: 45.6965732N 8.3252022E Q.382
PI2790 Cunicolo Colombino 2 wgs84: 45.692153N 8.3281195E Q.370
PI2789 Cunicolo Colombino 1 wgs84: 45.6920905N 8.3282101E Q.370
PI2778 Riparo del Mondmilch wgs84: 45.7110966N 8.310972E Q.645
PI2776 Fessura di S. Barbara wgs84: 45.6968941N 8.3261874E Q.392
PI2775 Grotta bassa della Breccia di Ara wgs84: 45.6971066N 8.3256068E Q.400
PI2774 Cavità del Molin dal Togn wgs84: 45.6975794N 8.3264104E Q.410
PI2773 Grotta della Breccia di Ara wgs84: 45.6969732N 8.3258782E Q.392
PI2755 Bus d' Mulinera wgs84: 45.6976307N 8.3259474E Q.422
PI2752 Antipode wgs84: 45.7136971N 8.3168374E Q.742
PI2750 Grotta Etal wgs84: 45.7130133N 8.3214197E Q.760
PI2749 I Burosauri wgs84: 45.7142959N 8.3161235E Q.669
PI2748 Buco dello Scoiattolo wgs84: 45.713583N 8.3218625E Q.676
PI2745 Risorgenza wgs84: 45.7156887N 8.3112496E Q.528
PI2744 Massotappo wgs84: 45.7131405N 8.3125786E Q.693
PI2743 R-5 del Fenera wgs84: 45.71393N 8.3091769E Q.529
PI2739 Il Flauto wgs84: 45.7110971N 8.3095587E Q.570
PI2738 Buco del Partigiano wgs84: 45.6967069N 8.3249823E Q.400
PI2737 Buco sul Croso di S. Quirico wgs84: 45.7016327N 8.3147878E Q.508
PI2736 Fata Morgana wgs84: 45.705244N 8.3091297E Q.478
PI2735 La Caudrola wgs84: 45.7045478N 8.3101146E Q.515
PI2733 Cunicolo del Contatto wgs84: 45.7030379N 8.3134732E Q.625
PI2731 Pozzo della Bio wgs84: 45.7126918N 8.3218476E Q.731
PI2692 Grotta sopra la Cava Colombino wgs84: 45.692494N 8.3310181E Q.419
PI2691 Tanon di Muron wgs84: 45.6973216N 8.33001E Q.464
PI2690 Tana dell'Armittu wgs84: 45.7033983N 8.31203E Q.595
PI2668 Buco Speranza wgs84: 45.7008281N 8.3172125E Q.625
PI2667 Buco degli Occhiali wgs84: 45.7019847N 8.3119574E Q.478
PI2665 Grotta dell'Uomo libero wgs84: 45.7075371N 8.3102706E Q.620
PI2664 Buco del Condor wgs84: 45.7021279N 8.3118143E Q.483
PI2663 Grotta della Mamma wgs84: 45.7020191N 8.3116872E Q.481
PI2568 Grotta dei Tubi wgs84: 45.7039127N 8.3152481E Q.635
PI2567 Pozzo di San Quirico wgs84: 45.7033406N 8.3144072E Q.640
PI2566 Cunicolo della Cava di Ponte S. Quirico wgs84: 45.6995999N 8.3120252E Q.364
PI2564 Risorgenza dell'ex Acquedotto Grignasco wgs84: 45.6960668N 8.3248101E Q.383
PI2563 Fessura delle Pisoliti wgs84: 45.6964856N 8.3256015E Q.398
PI2562 Buco del Calderone wgs84: 45.6964481N 8.3253579E Q.380
PI2561 Grotta dell'Acquedotto di Ara wgs84: 45.7017469N 8.3310233E Q.451
PI2560 Grotta D della Magiaiga wgs84: 45.6967686N 8.3262788E Q.396
PI2559 Grotta C della Magiaiga wgs84: 45.6970368N 8.3259673E Q.392
PI2556 Grotta dell'Elefante wgs84: 45.6947219N 8.3166061E Q.339
PI2555 Cunicolo dell'Acacia di Pissone wgs84: 45.6956876N 8.3155283E Q.337
PI2550 Buco delle Marmitte della cava Antoniotti wgs84: 45.7006103N 8.312411E Q.402
PI2549 Riparo presso il Monolito di S. Giulio wgs84: 45.7079831N 8.3096099E Q.590
PI2548 Buco della Cascata wgs84: 45.7109908N 8.3098426E Q.562
PI2547 Grotta del Laghetto wgs84: 45.7100899N 8.3112027E Q.701
PI2546 Tana della Volpe di Borgosesia wgs84: 45.7105672N 8.3112354E Q.661
PI2545 Buco dei Nuovi wgs84: 45.7097069N 8.3178753E Q.828
PI2544 Buco Margherita Forzosa wgs84: 45.7143914N 8.3200668E Q.659
PI2541 Bocc d'la Mocia wgs84: 45.7118225N 8.3224748E Q.805
PI2540 Buco delle Radici wgs84: 45.7116969N 8.3225534E Q.804
PI2539 Bell'ingresso wgs84: 45.7104921N 8.3242896E Q.754
PI2538 Fessura dell'Albero con Sorgente wgs84: 45.7118287N 8.3250444E Q.639
PI2512 Grotta B della Magiaiga wgs84: 45.6971373N 8.326223E Q.392
PI2511 Grotta A della Magiaiga wgs84: 45.696976N 8.3263406E Q.393
PI2508 Grotta della Finestra wgs84: 45.7102221N 8.3107386E Q.662
PI2507 Ciota Ciara wgs84: 45.7108912N 8.3112443E Q.675
PI2506 Ciutarun wgs84: 45.710138N 8.3102257E Q.655
PI2558 Grotta dei Partigiani di Ara wgs84: 45.6996289N 8.3183704E Q.556
PI2823 Buco 2 sul Croso di S. Quirico wgs84: 45.7016048N 8.3146468E Q.506
PI2824 Frattura c/o al Croso di S. Quirico wgs84: 45.7017733N 8.3142208E Q.511

Immagini

Interno-Esterno Fenera


Licenza foto
CC BY 4.0

Area NW Fenera


Licenza foto
CC BY 4.0

Scarica scheda per l'aggiornamento